21
LUG
2017

Genitore alla “Castelli”

E’ un coro unanime quello dei genitori che hanno restituito il questionario di gradimento sull’offerta formativa della Scuola nell’anno trascorso: il 100% delle famiglie consiglierebbe la scuola “Castelli” a un altro genitore.
Ecco un breve stralcio delle motivazioni espresse.

“Consiglierei questa Scuola perché sono attenti alle esigenze di ogni ragazzino”, scrive il genitore di un alunno di 1^, mentre quello di un’alunna sempre delle classi prime dice “Scuola funzionale, vicina alle esigenze dei ragazzi e delle famiglie, si instaura un rapporto di fiducia reciproca. I docenti sono molto preparati e soprattutto i ragazzi sono sereni”.. Ancora dalle classi prime: “L’ho già consigliata perché è un’ottima scuola che ha aiutato mia figlia ad integrarsi con gli altri”, la consiglierei “Per la serietà, l’impegno degli insegnanti nel preparare gli studenti in modo ottimale, per i laboratori”.
“Ottima preparazione” sostiene il genitore di un alunno di seconda e, un altro, “Oltre alla preparazione questa scuola insegna valori importanti come il rispetto, l’educazione, il senso di responsabilità rispetto al dovere”.
Dai genitori delle alunne di 2^: “La consiglierei per la varietà dell’offerta formativa”, “Apprezzo l’ambiente sereno e l’attenzione ad ogni singolo alunno”, “Ottima scuola, ottimi insegnanti, classi non sovraffollate per cui si crea un buon affiatamento”, “Offre una preparazione di livello per le superiori”.
E, per concludere, i genitori che giudicano un triennio. Le voci delle mamme e dei papà degli alunni di 3^: “E’ una scuola a misura di ragazzo, lo aiuta a maturare e a diventare autonomo”, “Vi avevo scelto in un open-day …’la forza del gruppo….’, sono soddisfatta e sì la consiglierei. Grazie!”, “Chi la sceglie ha la garanzia di trovare un ambiente attento e preparato ad affrontare il difficile rapporto con la preadolescenza”. E le voci dei genitori delle ragazze: “Abbiamo apprezzato l’attenzione della scuola ai vari eventi culturali e sociali”, “Ambiente serio ma piacevole. Aperto a molte iniziative”, “Vi è un valido rapporto scuola/famiglia”, “Da consigliare per la preparazione dei ragazzi e per l’attenzione al loro percorso di crescita”.

Dalla Scuola un grazie per l’apprezzamento e la garanzia di un rinnovato impegno a mettere sempre più l’alunno coi suoi bisogni formativi al centro della proposta educativa!

genitori alla castelli-sito